Domande e Risposte: Generali
Per domande specifiche usa le icone sulla sinistra

  1. Come guadagno?
  2. Ciò che viene presentato in questo sito è telelavoro?
  3. Posso iscrivermi a più programmi?
  4. Posso avere più account con la stessa compagnia?
  5. Devo pagare qualcosa per iscrivermi?
  6. Come posso guadagnare di più?
  7. Cosa sono i referrals? E chi è il referrer?
  8. Come trovo possibili referrals?
  9. Come faccio a sapere quanto guadagno?
  10. Quando e come vengo pagato?
  11. Cosa sono PayPal, AlertPay e le altre monete elettroniche? Come faccio a riscuotere? È necessario possedere una carta di credito?
  12. Cosa succede se non raggiungo il payout?
  13. Come devo comportarmi fiscalmente?
  14. Ho altre domande da fare.
  1. Come guadagno?
    Guadagni in diversi modi: visualizzando banner sul tuo schermo mentre sei online, guadagni visitando siti, ricevendo eMail o SMS pubblicitari, compiendo varie azioni o inserendo pubblicità sul tuo sito.
    Torna su^
      
  2. Ciò che è presentato in questo sito è telelavoro?
    Assolutamente NO. La definizione di telelavoro è complessa, generalmente si fa riferimento alla legge 18 dicembre 1973 che disciplina il lavoro a domicilio; tuttavia vi sono altre leggi e altri documenti che danno definizioni diverse. Per una rassegna completa consiglio di visitare il sito TeleLavorando.com sul quale troverai informazioni davvero utili. Pur nelle diverse astrazioni, per telelavoro si intende una forma di svolgimento del rapporto di lavoro, eseguito alle dipendenze e sotto la direzione di un datore, o un'attività commissionata da un altro soggetto, disciplinata specificatamente da regolare contratto. L'attività (tele)lavorativa invece di essere svolta in maniera tradizionale, ovvero presso immobili di appartenenza del datore di lavoro, è invece svolta presso il proprio domicilio o in altri locali a propria disposizione con o senza l'ausilio di strumenti informatici. Il contratto che disciplina lo svolgimento dell'attività, come qualsiasi altro contratto di lavoro, disciplina in modo chiaro diritti e doveri del lavoratore e del datore di lavoro, quali retribuzione, ferie, permessi malattia, contributi previdenziali e assistenziali e tutto ciò che normalmente si trova in un tipico contratto di lavoro dipendente.
    Il guadagno online non rientra in questa fattispecie in quanto non si tratta di lavoro alle dipendenze di alcuno, non vi è alcun contratto di lavoro e nessun obbligo di svolgere tale attività. Si è sempre liberi di scegliere quando svolgere l'attività dei siti PaidTo, quando prendere una pausa, quando interrompere, quando iscriversi, senza dover di alcun genere. Chi presenta i siti PaidTo come forma di telelavoro, allora o non ha capito nulla del PaidTo e/o del telelavoro, e quindi ignora e disconosce del tutto le differenze, oppure sta tentando volutamente di ingannarvi, poiché vuole proporvi come lavoro qualcosa che in realtà non lo è.
    Torna su^
      
  3. Posso usare più programmi?
    Certo che puoi. Puoi iscriverti a tutti i programmi che desideri. Puoi usare i servizi PaidToSurf insieme ai PaidToClick ed insieme alle PaidToRead...
    Torna su^
     
  4. Posso avere più account con la stessa compagnia?
    In teoria no, ogni utente può avere solo un account per ciascun programma. Potresti però iscriverti più volte utilizzando i dati anagrafici dei tuoi parenti, ma spesso anche questo è proibito. Ti consigliamo di leggere con attenzione le FAQ e i Termini e Condizioni di ogni compagnia. Se accettano una sola iscrizione per persona e per PC, non tentare di iscriverti più volte, le tecnologie attuali sono capaci di identificare il tuo computer nella rete, grazie al controllo sul tuo indirizzo IP, cookie e identità gestite dalle applicazioni.
    Torna su^
     
  5. Devo pagare qualcosa per iscrivermi?
    Assolutamente NO. TUTTI i servizi presenti su IoGuadagno.it non pretendono nessun costo al momento dell'iscrizione; alcuni programmi prevedono la possibilità e non l'obbligo di pagare una quota per upgradare la propria iscrizione ed ottenere maggiori benefici rispetto all'iscrizione gratuita. Quindi ci si può iscrivere gratuitamente e cancellare gratuitamente in qualsiasi momento.
    Torna su^
     
  6. Come posso guadagnare di più?
    Quasi tutte le società ti pagano anche sull'attività delle persone da te segnalate. Altre ti pagano delle provvigioni se presenti degli sponsor.
    Torna su^
     
  7. Cosa sono i referrals? E chi è il referrer?
    I referrals (referenti, associati, a volte anche figli o figliocci) sono le persone che tu presenti a tali società. Per presentare persone basta invitarle ad iscriversi usando il tuo link personale (referral link, abbreviato reflink) o indicando loro di inserire il tuo ID nel campo referrer del modulo di iscrizione. Inoltre se le persone che segnali riescono a presentare a loro volta altre persone tu guadagni anche su di loro, fino a vari livelli di profondità (sempre se previsto dalla società). Le possibilità di guadagno sono veramente molte perché non hai limiti al numero di persone che puoi presentare!
    Il referrer è invece la persona che ti presenta il servizio e grazie al quale puoi iscriverti. Così facendo tu diverrai referrals del tuo referrer. In maniera simile, tu sarai il referrer di tutte le persone (referrals) che farai iscrivere al servizio. Un onesto referrer ha il compito di spiegare in maniera chiara e precisa le condizioni del programma ad ogni suo possibile referrals e di aiutarlo in caso di necessità. Iscrivendoti tramite il sito IoGuadagno.it avrai assistenza veloce e assolutamente gratuita.
    Torna su^
     
  8. Come trovo possibili referrals?
    In una comunità globalizzata nella quale viviamo non è affatto difficile conoscere amici, parenti, colleghi che utilizzano il computer ed Internet, loro sono tutti possibili referrals. Basta spiegare loro il funzionamento del programma e indicare loro il modo di iscriversi alla società. Tu guadagnerai sull'attività che essi svolgeranno nella società PaidTo, senza che a loro venga sottratto alcunché. Puoi mandare loro delle eMail o inserire il link nel tuo sito web. RICORDA: è severamente vietato l'impiego dello spamming (invio indiscriminato e invadente di eMail a scopo commerciale a persone sconosciute)
    Torna su^
     
  9. Come faccio a sapere quanto guadagno?
    Un volta registrato a uno o più servizi, avrai a disposizione una pagina personale. Inserendo la tua login e la tua password, potrai controllare, in tempo reale o con un ritardo che varia da qualche minuto fino a 24 ore, i crediti da te realizzati sotto forma di valuta o in punteggio.
    Torna su^
     
  10. Quando e come vengo pagato?
    Verrai pagato una volta raggiunto il PayOut, ovvero la cifra minima raggiunta o superata la quale hai diritto ad essere pagato. Il payout varia da società a società, e generalmente al payout vengono sottratte alcune spese, dette fees, ma non sono sempre presenti. In passato le società pagavano tramite assegno che veniva recapitato a domicilio. Adesso, con l'enorme sviluppo della telematica tutte le società preferiscono pagare attraverso valute elettroniche come PayPal, AlertPay, MoneyBookers e varie altre.
    Torna su^
     
  11. Cosa sono PayPal, AlertPay e le altre monete elettroniche? Come faccio a riscuotere?
    Trovi una breve guida sul funzionamento di PayPal qui.

    Le monete elettroniche sono dei borsellini virtuali usati per regolare le transazioni economiche fatte online. La più importante è senz'altro PayPal ma ne esistono tantissime altre, alcune delle quali specificatamente usate dai programmi PaidTo. Una di queste è AlertPay.
    Sebbene siano conti elettronici è sempre possibile usare le somme depositate per fare acquisti online oppure per trasferirli presso il proprio conto corrente.
     
    Ai fini dell'utilizzo dei programmi PaidTo consigliamo l'iscrizione a PayPal e AlertPay. L'iscrizione è gratuita e non è obbligatorio inserire i dati della propria carta di credito.
    Torna su^
     
  12. Cosa succede se non raggiungo il PayOut?
    Non perderai il credito; esso verrà spostato nel bilancio del mese successivo finché non raggiungerai la somma minima per chiedere il pagamento.
    Torna su^
     
  13. Come devo comportarmi fiscalmente?
    Purtroppo la legislazione fiscale italiana cambia quasi annualmente e inoltre la posizione fiscale di ogni individuo è altamente soggettiva, l'imposta sui redditi delle persone fisiche (IRPEF) è infatti un'imposta di tipo personale. Per tali motivi ti consigliamo di chiedere informazioni ad un commercialista.
    Qui possiamo segnalare che, secondo le informazioni riportate a in questa pagina, tali guadagni costituiscono reddito e, in quanto reddito, sono assoggettati alle norme previste dalla legislazione tributaria italiana. In quella pagina troviamo l'indicazione che costituiscono "redditi diversi", ovvero redditi derivanti genericamente dall'assunzione di obblighi di fare, non fare o permettere e che vanno imputati al netto di eventuali spese sostenute in funzione dell'espletamento dell'obbligo di fare, non fare o permettere. Sui criteri da usare per quantificare tali voci rinnoviamo il consiglio di rivolgersi ad un commercialista.
    Ricordiamo inoltre che le leggi tributarie italiane generalmente prevedono una particolare deduzione fiscale, chiamata no tax area, che se non raggiunta non obbliga il contribuente a presentare la dichiarazione dei redditi (maggiori in formazione a questo indirizzo). L'ammontare della no tax area varia di anno in anno, pertanto rinnoviamo l'invito di consultarsi con un commercialista o con un consulente fiscale. Tuttavia, l'importo della nox tax area è solitamente elevato, quindi se non hai altri redditi, raggiungere tale importo solamente con i siti PaidTo è praticamente... impossibile!
    Torna su^
     
  14. Ho altre domande da fare.
    Allora contattaci oppure scrive sul Forum, saremo felici di risponderti.
    Torna su^