IoGuadagno.it è contrario alle strutture MLM, piramidali, catene di Sant'Antonio...

Su IoGuadagno.it non troverai mai programmi di guadagno che si basano su strutture di Multi Level Marketing, su strutture piramidali, su catene di Sant'Antonio, liste o matrici. Riteniamo tali metodi non dignitosi e amorali in quanto il guadagno è ottenuto totalmente o in buona parte sulle spalle, sull'ignoranza, sull'ingenuità e sull'inesperienza altrui.

Tali sistemi prevedono sempre un esborso iniziale (la quota di adesione) da parte dell'utente, esborso che alimenta i guadagni degli utenti che prima di lui hanno aderito al sistema. Si crea quindi un circuito dove gli ultimi pagano i primi. Non vi è quindi creazione di valore come qualsiasi altra attività produttiva ma solamente trasferimento di ricchezza verso le mani di pochi utenti: i primi o i creatori del sistema. Vogliamo però precisare che non tutti i programmi MLM sono delle bufale o delle truffe: se i guadagni non scaturiscono dall'esborso iniziale dei sottoscrittori ma scaturiscono dalla vendita del prodotto o del servizio reclamato, allora potrebbe non realizzarsi l'illecito.

Una recente legge del 2005 (Legge 17 Agosto 2005, n 173) ha cercato di stabilire i confini tra un MLM lecito e uno illecito, seppur non stabilendo dei chiari e soprattutto oggettivi paletti. La stessa legge ha finalmente reso illegali anche le catene di Sant'Antonio (famose quelle che riguardano PayPal o la carta PostePay) stabilendo pesanti sanzioni per chi organizza, partecipa e/o promuove tale attività. La legge infatti dispone che:

1. Sono vietate la promozione e la realizzazione di attività e di strutture di vendita nelle quali l'incentivo economico primario dei componenti la struttura si fonda sul mero reclutamento di nuovi soggetti piuttosto che sulla loro capacità di vendere o promuovere la vendita di beni o servizi determinati direttamente o attraverso altri componenti la struttura.

2. È vietata, altresí, la promozione o l'organizzazione di tutte quelle operazioni, quali giochi, piani di sviluppo, "catene di Sant'Antonio", che configurano la possibilità di guadagno attraverso il puro e semplice reclutamento di altre persone e in cui il diritto a reclutare si trasferisce all'infinito previo il pagamento di un corrispettivo.

Infine, segnaliamo i seguenti link dove trovare maggiori informazioni sulle strutture MLM, piramidali, catene di Sant'Antonio,eccetera.

http://www.attivissimo.net/antibufala/mlm/mlm.htm

http://www.piramidedoro.it/

http://it.wikipedia.org/wiki/Marketing_piramidale

http://www.comune.torino.it/poliziagiudiziaria/archivio/rete/stop_chain.shtml

http://www.parlamento.it/parlam/leggi/05173l.htm

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/vendita_domicilio/index.html

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/vendita_domicilio/legge.pdf

Caso TrentaEuro: http://www.trentaeuro.it/, Articolo Giornale di Sicilia

http://www.mlmwatch.org/ (in inglese)